ABBOLOGNA in serie A

Come direbbe il nostro scrittore Michele Noccioli: “Abbologna c’erano tanta gente e le bandiere tutte colorate e poi gli striscioni e gli spari forti che sembrava tutta la gente fosse drogata e noi eravamo davvero drogati.”

20150610_001931

La serata di ieri è stato un momento di congiunzione cosmica. Lo spirito del mondo, infatti, si è incarnato nella folla in forma di flusso energetico. In quell’istante, la direzione inconsapevole dell’individuo ha incontrato il disegno più grande e assoluto della collettività. Ogni uomo, donna, bambino ha rilasciato per le strade bolognesi un potenziale energetico demolente ed ha ricevuto in cambio una forza maggiorata mille volte.

20150610_005407 20150610_004745

La serata di ieri ha dimostrato, se ancora ce ne fosse bisogno, che il potere formidabile del mito collettivo calcistico ha sostituito le menzogne farsesche di quella cultura che si autodefinisce boriosamente “alta.”

20150610_005219

Lo sport ha unito individualità sconosciute in un unico punto di focalizzazione, scatenando energie distruttrici.

20150610_005127

Dalle foto si può notare chiaramente lo scontro presente/passato nell’atto demolitore della folla gaudente.

20150610_010234

In quelle ore, la città è stata masticata pezzo per pezzo, per essere digerita e defecata in un tripudio di fumogeni e scoppi di petardi.20150610_011050

In quella sera c’eravamo noi di PERIZOMA. L’occhio di DIO a scrutare lo spirito del mondo.

Walter Maligal Guni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...