Padre

Voi, oh padri, maggiori, padroni

a voi questa verginità

da voi il verbo e la carne

con voi  l’estasi e l’inferno

vostro strumento di piacere

per voi angelo violato

dal vostro informe pastorale

(illeggibile)

voi, Cristo.

(illeggibile)

In un paese molto lontano e antico viveva Gigi. Un uomo buono, contadino della terra, innamorato del suo mestiere. Aveva spalle larghe da zappatore, mani nodose e forti, occhi grandi e grande cuore. Amava i suoi ortaggi e i frutti della terra. Accarezzava le melanzane turgide, baciava le patate e i fagiolini, leccava le carote rossotestute.

Si piantava.                              Un albero e il cosmo.

Su un prato verde volano farfalle colorate. Si posano su margherite appena sbocciate.

Gigi si pianta nella terra.

Come i pomodori, come le melanzane accarezzate, le patate baciate e le carote leccate.

dalla terra dalla terra

Colore sole nel cielo si staglia un limone enorme come il cielo. Azzurro di azzurro di azzurro. Oltre i campi e i prati levigano un sigillo bordi quadrati.

L

I

M

O

N

E

1lt                     piatti

GIGI

  lampo

detergente liquido per il lavaggio a mano delle stoviglie

Una mano pelosa di donna l’afferra. Il flacone di plastica nel carrello. Fondamentale in questo punto descrivere l’atto dell’acquisto da parte della massaia sarda. Si tira la gonna, imbratta la carta, pulisce i piatti. Salsiccia.

Il sapone liquido per i piatti laverà, con schiuma abbondante, i piatti sporchi della cena. Gigi spremuto cola di liquido denso e spumoso sulle dita di lei. Nuda. Sul flacone si trova scritto l’indirizzo www.iltuogigi.it La massaia navigando sulla rete scopre l’identità dell’ideatore della marca di detersivi. Si tratta del noto erotomane Walter Meloni.

gigilampo

Io mi chiamo Walter.

Io parlo.

Sono una massaia sarda.

Cercare la foto di Walter Meloni su google immagini: https://www.google.it/search?q=walter+meloni&sa=X&espv=2&biw=1366&bih=677&tbm=isch&tbo=u&source=univ&ei=nUl3VfzXMMOisgGe26mIAg&ved=0CCEQsAQ

Walter Meloni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...