Trema

Deh, i baffi di Cristo! Grottesca peluria sul labbro. Come quella del tredicenne: acerba creatura – Basilisco. Eppure quanta grazia nella sua lingua setolosa! La clitoride trema. Miriana Focosi

L’onda

Dove sono le bambine? Nascoste nei botri seccati dopo l’estate? Dove le mie figlie addormentate? Nel meriggiare solatio della campagna? Nel granaio umbratile o nel rivo strozzato? Ho visto il riverbero fulgido d’una maledizione, il racconto farsi briciola di pirilla, incessante cupida iterazione d’odio in una stilla. Gli abiti lasciati ad asciugare sul muricciolo bianco…

Musa – Segreto – Dea

Musa Parlami di te creatrice incimurrita che mesta giaci accanto al vestibolo della tua imago cadaverico. Accogli il canto di cui ti faccio dono oh tu bambina che pari donna nelle speranze dell’inganno. Rimproverami chi sono, ma regalami il tuo affanno. Segreto Chiuso in girotondi mobili è il segreto figlio di Dubbio e Speranza. Aperto…

La pottina miracolosa

Rosangela Canalella tra le rose non dischiuse era la più bella. Era giovane e verde, come un lino bianco non ancora scomposto dai turbamenti della passione, ma già si avvicinava a quel cammino di maturazione che porta le bambine a divenire calde ninfe, se non già donne. Aveva ricci neri che le coprivano i seni…