Cristo è risorto. Storia di due tossici di cui uno muore (ma subito però) – 3.

                   Viggiuro che quella maschera di sangue del povero Nubio iniziò per davvero a muoversi. Poggio aveva riassunto la sua posizione di genuflessa adorazione nella vasca e io mi ritrovavo di fronte al cadavere di Nubio che risorgeva dalla tazza del cesso.             Nudo e insanguinato si alzò in piedi, si svitò la mano dal…

Randagio – Non c’è peccato

Cappuccio abbassato, occhi vuoti. Dentro gli occhi non c’è niente: mare bianco calmo di sperma e un punto nero di matita. Se mi guardi negli occhi non vedi niente, non mi vedi, io non sono negli occhi, sono fuori. Se mi guardi negli occhi non vedi niente, vedi il nulla e ti ritrovi solo con…