Cristo

Sei il mio maschio dominante, la mia innocenza, il mio stupore. Dimmi: cos’altro posso amare, mentre mi carezzo il pube, se non il tuo fallo multiforme, il tuo odio in forma di fiore? Miriana Focosi Annunci

Bibbia oppio

Bambina, cara bambina, non prendere in mano la verga (bambolotto perfetto). Chi ti ha detto che è solo un giocattolo rotto? Prendila in bocca, invece, bambina, non morde, tranquilla, tu tocca, toccala ancora, leccala, stilla, lacrima, figlia, stempera in un bacio la voglia. Adagio finiranno le stelle e dormiranno per sempre nei tuoi sogni stanchi…

Eunuco I

Cinesi come vasi alle porte voraci d’Avignone. Papa, papessa, formica inoc. Ti dispero e spero nella tua benevolenza bambina. Pechino era un sogno lontano la città proibita una casa, una culla, una cella, un memento: non Cristo ma foglia impeto amico senza seme ormai Eunuco senza segno futuro lingua senza linguaggio…. faggio. Aritmide