Ragazza accoltella il suo stupratore: giudice la assolve

giudice bradford

Il giudice non ha condannato una ragazza accusata di aver accoltellato l’uomo che aveva abusato di lei da bambina.

La 15enne ha ammesso di aver aggredito Zadhullah Boota, condannato ai servizi sociali nel 2010 dopo la condanna per abusi sessuali nei confronti della ragazza.

Il giudice Jonathan Durham Hall QC ha dichiarato che condannarla al penitenziario sarebbe stato “calunnioso e crudele”, inoltre era chiaro che l’aggressione era stata motivata dall’abuso subìto cinque anni prima.

Condannando la ragazza a due anni di riabilitazione giovanile, ha dichiarato di credere che Boota se la fosse cavata con una sentenza in qualche modo “clemente” anni prima.

“Si prova da solo il fatto che questa aggressione sia stata causata, e che sia relativa esclusivamente all’impatto dell’aggressione che hai subìto quando eri una ragazzina”. ha dichiarato

“Spero di essere in grado d’aiutarti.”

“Non c’è motivo di rinchiuderti. Sarebbe estremamente calunnioso e crudele.”

La ragazza, la cui identità va protetta a causa dell’età, avrebbe detto a Boota “Ti ammazzo” prima di pugnalarlo allo stomaco nel Novembre 2015.

Più tardi si era consegnata spontaneamente alla polizia.

“Vita distrutta”

La corte ha ascoltato la ragazza dichiarare che la sua vita era stata distrutta dall’abuso che aveva subito. Ha detto che si era sentita scoraggiata dal sistema giudiziario quando Boota non era andato in prigione.

La ragazza, che era stata inizialmente accusata di tentato omicidio, si era dichiarata colpevole di ferimento con intenzione di causare lesioni personali aggravate. Gabrielle Shaw, dalla National Associaion for People Abused in Childhood, ha dichiarato che chi abusa dei bambini spesso riceve sentenze indulgenti che possono “ri-traumatizzare” le vittime.

Ha inoltre detto, “Siamo felici che il giudice Durham Hall abbia compreso l’impatto a lungo termine dell’abuso sulla ragazza e che l’indulgenza mostrata dal sistema legale verso l’uomo che aveva abusato di lei aveva contribuito a quello che poi lei ha fatto”.

Tom Harper

  • 20 April 2016

 

 

http://www.bbc.com/news/uk-england-leeds-36092181

Piccola raccolta di fantasiose rielaborazioni della notizia

Giudice assolve assassina di 15 anni

http://www.quotidiano.net/uccide-pedofilo-1.2084586  lo stomaco diventa il cuore

http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/gran-bretagna-15enne-uccide-il-suo-stupratore-il-giudice-la-grazia-e-le-paga-le-spese-legali_3004303-201602a.shtml

A TGcom 24 lo uccide.

Altre fonti inglesi confermano che il giudice si è davvaero offerto di coprire le spese legali. http://www.dailymail.co.uk/news/article-3547514/Judge-offers-pay-teenager-s-court-fine-refuses-jail-stabbing-paedophile-abused-child.html

Teenage girl stabs paedophile on his doorstep after he avoids jail for abusing her

http://www.mirror.co.uk/news/uk-news/teenage-girl-stabs-paedophile-doorstep-7785500

Teenager spared jail for revenge attack against paedophile

http://www.telegraph.co.uk/news/2016/04/19/teenager-spared-jail-for-revenge-attack-against-paedophile/

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...