Cristo è risorto. Storia di due tossici di cui uno muore (ma subito però) – 1.

             La vita è il viaggio nelle sensazioni. Siamo i vandali dell’equilibrio sulla punta del kaos.             Cristo è risorto e Nubio piange.             Nubio era solo nella sua stanza, buttato per terra, l’acido dello sbocco ancora a raspargli la gola, e freddo, e sete, e piangeva. Aveva sentito che il Signore era di nuovo…

Resurrezione

Ho disegnato su un foglio il tuo corpo, il tuo viso: capelli di stoppa, insanguinati dallo sterpo reciso, sangue rappreso, pesto, negli occhi inciso il travaglio rugginoso e composto e sul collo il segno lasciato dal nero capestro. Oh mio Maestro, sul tuo petto secco la deformità delle piaghe, la carne fatta brani e vagine…